Supernatural: Jared Padalecki ci parla di Sam e dei nuovi sviluppi dello show

Il protagonista di 'Supernatural', ha rilasciato un'intervista', dove ci ha parlato di Sam e il suo rapporto con Dean in questi sette anni, l'uccisione di importanti e amati personaggi e del suo Villain preferito di sempre.

 Quindi, con otto episodi rimasti della stagione, cosa possiamo aspettarci da Sam?

Beh, come sapete Sam sta per perdere i suoi punti focali e questo continuerà. Ha lavorato parecchio per destreggiarsi tra la follia e le esigente non proprio minime del fratello. E poi, in cima a tutto questo, ci sono i nuovi demoni, i Leviatani, che sono indistruttibili, e danno la caccia ai fratelli in modo costante. Ci stiamo dirigendo verso una situazione in cui Sam verrà abbattuto, scoprirà un 'fondo' completamente nuovo, ovviamente dopo aver perso sia Castiel che Bobby. Ma abbiamo un modo di fare in 'Supernatural', che è l'unico modo per garantire che ritornerai, ovvero morire. Vale a dire che non sono morti del tutto… Stiamo per riavere Mark Pellegrino  (Lucifer). E' fantastico lavorare con Mark, lo adoro. Avremo anche Misha Collins (Castiel) e penso che ai fan piacerà quello che vedranno. Non so, sono ancora indietro con la visione del nostro show, sto a metà Season 5, ma penso che in questi giorni mi siederò a continuare.

 

Mantenere lo show fresco dopo 6 stagioni non è cosa facile, ma l'uccisione di alcuni personaggi importanti, come Castiel e Bobby, è uno dei modi per alzare la posta in gioco?

Beh, loro sono pare della famiglia, quindi è stato difficile perderli. E come ho detto, dubito che siano davvero andati via per sempre. Ma è stato bello, in passato, per Sam e Dean tornare un po' alla loro solitudine – e questo era il rovescio della medaglia, ecco perché abbiamo dovuto sbarazzarci di loro – perché se fossero sempre lì a guidarci non ci sarebbe poi molta sfida per i Winchester. Se morissimo, Castiel potrebbe riportarci in vita, se ci mettessimo nei guai, Bobby ci potrebbe tirare fuori dai guai. Quindi, vedo che la trama potrebbe trovare un nuovo ruolo per Castiel. Mi piace come gli autori cerchino di mantenere lo show sempre fresco e interessante. Perchè, ovviamente, Sam e Dean hanno avuto tanti problemi e specialmente in questa stagione si sono ritrovanti avanti a problemi che probabilmente non si avrebbero mai immaginato di vedersi di fronte, soprattutto dopo la scampata Apocalisse – ma hanno continuato ad andare avanti. Lo show è tornato alle origini, ma non si è concentrato solo sul singolo demone della settimana, ma soprattutto sui fratelli e il loro rapporto e di come le dinamiche all'interno di esso siano cambiate, così li vediamo lottare  e riconciliarsi tra loro. Tutto questo si riflette ovviamente su di loro, ma anche sugli amici e le persone vicine ad essi. E' uno show, ma è necessario che vada avanti, che cresca, mentre Sam e Dean hanno il destino del mondo sulle loro spalle, i quali si stanno dirigendo verso uno sviluppo del loro rapporto, davvero intricato.

 


Random Posts

Loading…

Be Sociable, Share!

Comments

comments