ABC: foto, trama e video di 666 Park Ave, Nashville, Last Resort, Zero Hour (e altri), il palinsesto

Dieci nuovi show, cinque serie drammatiche e cinque comedy, addio a Pan Am, Missing, The River e GCB: ABC presenta il palinsesto della prossima stagione televisiva, con poche novità rispetto a quanto preannunciato nei giorni scorsi, quando oltre a nuovi pilot e cancellazioni la rete aveva anche annunciato il rinnovo di Grey’s Anatomy, Castle, Modern Family, Private Practice (sesta stagione da tredici episodi, sarà probabilmente anche l’ultima), Scandal, Body Of Proof, Happy Endings, Don’t Trust The B—- In Apt. 23, Suburgatory, The Middle, Once Upon a Time e Last Man Standing. Dopo il salto, la descrizione dei nuovi show e, dove disponibile, la foto promozionale e il trailer, oltre al palinsesto della prossima stagione.

Serie drammatiche: sono Nashville, Last Resort, Red Widow, 666 Park Avenue e Zero Hour; ricordiamo che mesi fa ABC ha ordinato anche Mistresses, lo show con protagoniste Yunjin Kim, Rochelle Aytes, Alyssa Milano e Jes Macallan che dovrebbe debuttare nell’estate del 2013, e la serie Hulk, anche questa prevista per l’anno prossimo.

666 Park Avenue

666 Park Ave

 Drama sovrannaturale basato sulla serie di libri di Gabriella Pierce (anche autrice insieme a David Wilcox), lo show vede protagonista una giovane coppia (Dave Annable e Rachael Taylor, aka Jane Van Veen e Henry Martin) che si trasferisce a New York dove viene assunta come responsabile di un condominio misterioso di proprietà di Gavin Doran (Terry O’Quinn), che li assume quali ‘vittime’ di sue oscure macchinazioni (il nostro, insieme alla moglie Olivia/Vanessa Williams, ha stretto un patto col Diavolo in virtù del quale il re delle tenebre soddisfa qualsiasi desiderio ed esigenza dell’ex naufrago di Lost..e dei suoi inquilini). Ma nel palazzo misteriose forze sono all’opera, che minacciano la vita dei giovani protagonisti… e di tutti gli inquilini.

Last Resort

Last resort

 Thriller nucleare sceneggiato da Shawn Ryan e Karl Gajdusek, la serie vede protagonisti i marinai di un sottomarino nucleare, il Colorado, che, dopo aver disobbedito a degli ordini giudicati sospetti (sparare un missile contro il Pakistan), si rifiugia sull’isola di Sainte Marina, dichiarata la più piccola nazione indipendente a possedere una testata nucleare. Il protagonista è il capitano Marcus Chaplin (Andre Braugher), che dopo aver chiesto conferma dell’ordine di sparare contro la nazione straniera, viene rimosso dall’incarico direttamente dalla Casa Bianca; il suo posto sarà preso dal sottufficiale Sam Kendal (Scott Speedman), un altro che si rifiuterà di sparare, cosa che farà diventare il sottomarino un bersaglio. Invece di arrendersi, i marinai si dichiareranno una nazione e faranno rotta verso un’isola esotica, dove troveranno rifugio, una nuova vita e anche la possibilità di ‘ripulire’ il loro nome; nel cast anche Daisy Betts, Daniel Lissing, Dichen Lachman, Sahr Ngauja, Camille de Pazzis, Autumn Reeser e Jessy Schram.

Mistresses

Mistress

Le scandalose e sexy vite di un gruppo di amiche, tra amori, tradimenti e segreti… ma anche nella riscoperta di se stesse: Savi (Alyssa Milano), donna in carriera che tenta di dare una svolta alla sua vita privata e lavorativa (vuole diventare partner dell’ufficio legale per cui lavora, e formarsi una famiglia con suo marito Harry/ Brett Tucker); sua sorella Josselyn (Jes Macallan), spirito libero e capricciosa che si fidanza e si molla con tutta la facilità del mondo; la loro migliore amica April (Rochelle Aytes), vedova madre di due figli che deve ricostruire la sua vita con l’aiuto delle amiche; e Karen (Yunjin Kim), terapista di successo con un suo studio medico che tenta di riconnettersi con le amiche e si innamora di un paziente.

Nashville

Nashville

Sceneggiato da Callie Khouri (Thelma e Louise), questo musical drama è descritto come una soap incentrata sull’amore, la musica, la famiglia, la politica e il sesso e ambientata nella patria del country per eccellenza, Nashville, che è per la musica country quello che Hollywood è per i film. Lo show vede protagoniste due cantanti che più diverse non si potrebbe, la quarantenne sul viale del tramonto Rayana James (Connie Britton, che canterà veramente), costretta, per non perdere il suo tour e la promozione del suo disco, a fare squadra con la giovane in piena ascesa Juliette Barnes (Hayden Panettiere). La prima è ancora popolare e amata, ma non riempe più gli stadi come una volta, la seconda non aspetta altro che fare le scarpe alla rivale più ‘anziana’, che potrebbe essere salvata dal talento nello scrivere di Scarlett O’Connor (Clare Bowen). Nel cast dello show anche Powers Boothe (padre ricco, ma distante, di Rayana) ed Eric Close, aka Teddy, marito della protagonista che, nonostante i desideri della moglie, corre per la poltrona di sindaco di Nashville

Red Widow

Red Widow

 Basato su un format tedesco, lo show è sceneggiato da Melissa Rosenberg, sceneggiatrice della saga di Twilight, e racconta la vita della vedova di un criminale morto ammazzato, costretta a seguire le orme del marito per proteggere la sua famiglia. Protagonista è Marta Walraven (Radha Mitchell), casalinga di periferia che vive a Sausalito, nel Nord della California con un marito amorevole e tre figli, perfetta facciata per un’organizzazione criminale legata al mondo della droga che il marito porta avanti insieme a Irwin Petrova (Wil Traval), fratello inaffidabile e maneggione della protagonista, e Mike Tomlin (Lee Tergesen). Quando suo marito sarà ucciso, Marta scoprirà di avere delle capacità insospettabili nel business criminale, anche grazie alle conoscenze derivatele dal padre Andrei Petrova (Rade Sherbedzija) e dalla leale guardia del corpo Luther (Luke Goss), entrambi gangster. Mandare avanti il business criminale e contemporaneamente tentare di uscirne sarà la nuova missione di Marta; nel cast anche Kat (Jaime Ray Newman), sorella della protagonista, e James Ramos (Mido Hamada), un agente dell’FBI che aiuterà la protagonista.


Zero Hour

Zero Hour

 Drama che segna il ritorno di Paul Scheuring (Prison Break) in tv, questo show vede protagonista l’ex ER Anthony Edwards, nel ruolo di Hank Foley, da 20 anni editore di Modern Skeptic, sin dal nome una rivista scettica per eccellenza, che in seguito al rapimento della moglie (Jacinda Barrett) si ritroverà, per una serie di bizzarre coincidenze, al centro di quella che viene descritta come una delle più grandi cospirazioni della storia… mandando all’aria la sua massima di vita secondo cui la spiegazione più semplice è anche quella migliore. Con l’aiuto dei suoi due assistenti Rachel (Addison Timlin) e Arron (Scott Michael Foster) e di una sexy agente dell’FBI (Carmen Ejogo), Hank si ritroverà a correre contro il tempo per salvare non solo sua moglie… ma tutta l’umanità.
Quattro le nuove sitcom: la chilometrica How to Live With Your Parents for the Rest of Your Life, Malibu Country, The Family Tools, The Neighbors.

How to Live With Your Parents for the Rest of Your Life

How to live with your parents

Creata da Claudia Lonow (Accidentally On Purpose), la serie vede protagonista Sarah Chalke nel ruolo di Polly, neo divorziata con figlio a carico che torna a vivere con Elaine (Elizabeth Perkins) e Max (Brad Garrett), i suoi genitori pieni di vita… forse anche un po’ troppo, almeno secondo i gusti della protagonista. Nel cast dello show, prodotto tra gli altri da Brian Grazer e Ron Howard, ancheOrlando Jones (capo e migliore amico della protagonista, è anche l’unico che la capisca e la sostenga nei suoi momenti di sclero), John Dore, il marito irresponsabile di Polly, e Rebecca Delgado Smith nel ruolo di Jenn, assistente della protagonista: tutti insieme aiuteranno Polly a farsi una nuova vita, a cominciare da quella sociale.

Malibu Country

Mailbu Country

 Scritto da Kevin Abbott, lo show vede protagonista Reba Gallagher (interpretata da Reba McEntire), una donna che, dopo aver anteposto la sua carriera da cantante country al bene della famiglia, si ritrova cornificata al marito Bobby (Jeffrey Nordling), leggenda della musica country. Dopo aver ottenuto il divorzio, la protagonista, insieme alla madre Lillie May (Lily Tomlin) e ai suoi due figli, si trasferisce da Nashville a Malibu, unico possedimento rimastole. Qui – oltre ad un mondo completamente diverso da quello che conosce – troverà Kim (Sara Rue) e suo figlio Sage, un nuovo agente musicale, Geoffrey (Jai Rodriguez), e la possibilità di ricominciare

The Family Tools

Family Tools

Sceneggiata da Bobby Bowman e basata su White Van Man, la serie vede protagonista Jack Shea (Kyle Bornheimer), un uomo che, dopo l’infarto del padre Tony (J.K. Simmons), deve mettere da parte i propri sogni per occuparsi dell’azienda di tuttofare. Ma riuscirà Jack, re degli epic fail riuscito a boicottare tutte le sue opportunità lavorative (nell’esercito è riuscito a spararsi da solo, è scappato dal seminario tre volte) a non mandare all’aria l’azienda di famiglia creata dal nulla dal padre e portata al successo con anni di duro lavoro? Ad aiutarlo, i suoi grandi sogni, una cassetta degli attrezzi, sua zia Terry (Leah Remini) e il cugino Mason (Johnny Pemberton), a complicargli la vita un tuttofare/assistente sfaticato di nome Darren (Edi Gathegi) e Liz (Danielle Nicolet), la sorella che lavora in un negozio di hardware

Ed ecco infine il palinsesto di ABC per il 2012-2013: pochi i cambiamenti rispetto all’anno scorso, ma Revenge si sposta nello slot che è stato di Desperate Housewives, chiusosi domenica, e farà da traino all’horror/fantasy 666 Park Avenue con Terry O’ Quinn e Vanessa Williams, mentre il venerdì arriva la programmazione comedy con Last man standing e Malibu Country.

LUNEDI’

20 Dancing with the Stars
22 Castle

A gennaio

20 The Bachelor
22 Castle

MARTEDI’

20 Dancing with the Stars the Results Show
21 Happy Endings
21.30 Don’t Trust the B—- in Apartment 23
22 Private Practice

A gennaio

20 How to Live with Your Parents (For the Rest of Your Life)
20.30 The Family Tools

MERCOLEDI’

20 The Middle
20:30 Suburgatory
21 Modern Family
21:30 The Neighbors
22 Nashville

GIOVEDI’

20 Last Resort
21 Grey’s Anatomy
22 Scandal

VENERDI’

20 Shark Tank
21 Primetime: What Would You Do?
22 20/20

A novembre:

20 Last Man Standing
20.30 Malibu Country
21 Shark Tank
22 Primetime: What Would You Do?

SABATO

20 “Saturday Night College Football”

DOMENICA

19 America’s Funniest Home Videos
20 Once Upon a Time
21 Revenge
22 666 Park Avenue

Random Posts

Loading…

Be Sociable, Share!

Comments

comments